Cosa ti regalo per l'anno che viene

Felice Anno Nuovo

S. Silvestro, Capodanno, le feste di Natale sono tempi di bilanci, di buoni propositi, di progetti, di... speranza.

Un libro è un regalo speciale per gente speciale. In Italia si legge poco: cogliamo l’occasione delle feste per regalare o regalarci un libro e per avere il tempo per leggere un buon libro. Magari tra quelli che vi consiglio. 

Ecco la mia lista - un augurio per l'anno che viene:

  • Un futuro a colori - Scoprire nuove opportunità di lavoro e vivere felici di Irene Tinagli
  • Strategia Oceano Blu - Competere per vincere - di W. Chan Kim, R. Mauborgne
  • You Inc. - The art of selling yourself di H. Beckwith, C. Clifford Beckwith

e ovviamente “E’ facile cambiare lavoro se sai come fare” di Cristina Gianotti, nonché quello in uscita a breve “Connectiong Dots – Il networking è facile se sai come fare”, che potete preordinare su www.bookabook.it.

Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria! Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito… perché la lettura è una immortalità all’indietro

– Umberto Eco

Un futuro a colori

L’autrice

Irene Tinagli (Empoli, 1974) ricercatrice presso la Carnegie Mellon University di Pittsburgh. Nei suoi studi ha affrontato il rapporto tra creatività, innovazione e sviluppo economico. Ha lavorato come consulente per il Dipartimento Affari Economici e Sociali delle Nazioni Unite e come coordinatrice degli studi condotti in Europa dal team di ricerca di Richard Florida. 

Il contenuto

C'era una volta una famiglia italiana con tre fratelli: il maggiore avrebbe voluto seguire le orme del padre - dirigente d'azienda nonostante non fosse laureato - ma essendosi fermato al diploma dovette rinunciare alle proprie aspirazioni; la seconda, sognandosi come la nonna insegnante nelle scuole locali, andò incontro a un gramo destino di precariato; il terzo studiò, si specializzò, imparò l'inglese, viaggiò, disobbedì al padre, sperimentò nuove vie... e fece fortuna. Sembra una fiaba moderna, ma è una storia vera. Una delle numerose che Irene Tinagli, brillante economista di esperienza internazionale, racconta in questo libro per mostrare come oggi i tradizionali tipi di carriera siano superati, in larga misura per l'avvento delle nuove tecnologie che hanno spazzato via diverse figure professionali. Bisogna però, secondo Tinagli, guardare al futuro con grande fiducia (nonostante la crisi) perché al tempo stesso sono nati altri ruoli e straordinarie opportunità di realizzazione e successo. Tutto sta nell'alzare lo sguardo sul mondo intero, capire quali percorsi di formazione e specializzazione sono più promettenti e non aver paura di sperimentare e sbagliare prima di riuscire a far sbocciare il proprio talento. Rivolgendosi a chi è alla ricerca di una realizzazione di lavoro e di vita, in "Un futuro a colori" Tinagli analizza il contesto globale, racconta sorprendenti storie di successo per poi individuare alcuni strumenti utili per intraprendere un gratificante cammino individuale.

Per me

Nel 2016 ho pubblicato il mio primo libro – E’ facile cambiare lavoro se sai come fare - con l'intento di dare un contributo alla società italiana un po’ vecchiotta in termini di approccio al mercato del lavoro…

Grazie all’editore ho organizzato delle serate di presentazione con diversi relatori – giornalisti, head hunter, professori – studiosi di organizzazione. Uno di questi - quando l’ho conosciuto per organizzare la serata a Torino mi ha consigliato dei libri. Parlandomi gli è venuto in mente anche questo. Ne sono onorata.

Sono uscita l’ho comprato, l’ho letto, l’ho consigliato alle amiche più care!

Strategia Oceano Blu

Gli autori

Renée Mauborgne è docente di Strategia all’INSEAD e co-direttrice del Blue Ocean Strategy Institute presso lo stesso INSEAD. È autrice di Strategia oceano blu, edito in Italia da Rizzoli nel 2015, seguito nel 2017 da Oceano blu: cambiare, scritto a quattro mani con W. Chan Kim. È classificata tra i primi tre guru del management nella lista di Thinkers50, e ha ricevuto numerosi premi in tutto il mondo. È membro del World Economic Forum e fondatrice del Blue Ocean Global Network.

Il contenuto

Sin dagli albori dell'era industriale, le imprese hanno ingaggiato una battaglia senza quartiere per accaparrarsi un vantaggio nel sanguinante oceano rosso della competizione, colmo di rivali che lottano per un potenziale di profitti sempre più ridotto. Ma quali prospettive di crescita potrebbero avere se, invece, operassero senza alcuna concorrenza, in uno spazio di mercato incontestato, dalle possibilità illimitate come quelle di un oceano blu? Dieci anni fa, "Strategia Oceano Blu" rivoluzionò il mondo delle aziende, con un nuovo modello per scoprire mercati incontestati maturi per la crescita e battere la concorrenza. Oggi, dopo che sono state vendute più di 3,5 milioni di copie del libro, tradotto in 43 lingue, e che il metodo è stato adottato da migliaia di imprese in tutto il mondo, gli autori ne presentano una nuova edizione aggiornata e ampliata - con nuovi capitoli e soprattutto la risposta a tutti coloro che si chiedono come continuare a innovare quando l'oceano blu che hanno creato comincia a macchiarsi di rosso. Punto di riferimento che sovverte il pensiero tradizionale sulla strategia, questo libro traccia un percorso coraggioso per vincere nel futuro, un modello sistematico replicabile da qualsiasi impresa per rendere la concorrenza irrilevante.

Per me

Anche in questo caso l’ho letto in vacanza: sull’Alaskan Marine Highway un estate di alcuni anni fa.
L’avevo ricevuto in omaggio (o comprato non ricordo) ad una presentazione a Milano al Gallia presente lo steso professor W. Chan Kim che me lo ha autografato. Che dire? Ci sono dei classici in economia, ma anche i classici vanno aggiornati e questo è uno di questi nuovi classici che non po’ mandare a chi si occupa di business.

You Inc.

Gli autori

Harry Backwith heads Beckwth Partners, a marketing firm that advices twenty-three Fortune 200 clients. His four bestselling books have been translated into 23 languages.

Christine B. Clifford is a professional speaker, consultant, industry top producer, and the President/CEO of Christine Clifford Enterprises.

Il contenuto

It really is all about you and improving the way you present yourself, declare the husband-and-wife Beckwiths (Selling the Invisible) in this refreshing primer. Unlike many similar books, this is not an autobiography masquerading as wisdom. The Beckwiths stay out of the book except when Harry's experience as a bestselling business writer and head of marketing firm or Chirstine's as an award-winning speaker and cancer-survivor is directly relevant. Instead, they offer a practical advice for effective and memorable interpersonal interactions. Above all, they stress communicating with brevity and clarity, suggesting that every document be cut in half before sending and giving a 30-minute speeches in 22 minues. Their own porse is pared down to short, readable lessons on topics like the importance of making fgood first impressions and the secrets of successful selling, which tehy describe as the artful Handling of informaton, presented with the forethought and enough passion to be persuasive without making anyone uncomfortable. Readers at the start of their careers or in need of an inspirational brushup will find much of use.

Per me

Sono anni che voglio fare l’imprenditrice… di servizi.

Mi piace l’America e sono imbevuta di cultura americana, la mia generazione. Quella dei baby boomers lo è specie se ha studiato materie scientifiche e ha lavorato per società americane. Vado facilmente negli States, ora soltanto per diletto. E un diletto sono le librerie, quelle rimaste ☹. Faccio quindi delle belle visite e anche degli acquisti, visto che leggo ancora i libri di carta.

Tutto questo per dire che ho comprato questo libro e l’ho letto un'estate sulle spiagge delle Hawaii ben prima che si parlasse di personal branding qui in Italia, proprio perché avevo già fatto una prima esperienza imprenditoriale e
stavo pensando alla seconda sempre nell’ambito dei servizi e nei servizi si vende se stessi e il servizio stesso prima che il brand, almeno quando si inizia e il brand è tutto da costruire.

Dedicato a che vuole andare alle radici del tema del personal branding tanto sfruttato e bistrattato a volte oggigiorno.  

La mia lista è la lista di una business coach che vuole aiutare gli altri a trovare la loro strada nel mondo, a sognare un po’ e a realizzare i sogni, a vivere meglio con gli altri, a migliorare il mondo in cui viviamo.

Le riflessioni scaturite dalla lettura di un libro possono essere il primo passo che mette in moto poi un percorso fatto di azioni per aggiungere i propri obiettivi in particolare sul lavoro, con il nuovo anno che arriva.

Buon Anno!

Informazioni sull'autore
Cristina Gianotti
cristina.gianotti@goodgoing.it
Mi occupo da oltre dieci anni di Coaching - Career, Executive e Business Coaching – a supporto di: manager, professionisti, imprenditori interessati ad investire su stessi e sulla propria crescita professionale. Vengo da un background di consulenza direzionale, management e imprenditoria. Nel 2016 ho pubblicato il mio primo libro "E' facile cambiare lavoro se sai come fare" con bookabook.

comments powered by Disqus

Ricerca

Argomenti

Consigliati

Voglio crescere nella mia professione

Sei una persona preparata e dedita alla tua attività: come puoi fare carriera e migliorare la tua posizione lavorativa? Contattaci per una consulenza.


Sono in cerca di un orientamento

Per proporsi bene sul mercato del lavoro occorre partire da se stessi, capire attitudini e punti di forza. Il Career Coaching può aiutarti. Contattaci


Voglio sondare il mercato

A un certo punto si vuole cambiare: cambiare ruolo nella stessa azienda, cambiare azienda…il Coaching può darti la guida per scegliere il meglio.


Potrei fare il consulente?

Diventare consulente e mettersi in proprio, un ruolo cambiato negli ultimi decenni e che può offrire buone opportunità se hai la stoffa per coglierle.


Ho la stoffa dell'imprenditore?

Diventare imprenditore, dare vita a un nuovo progetto e creare posti di lavoro: se non sai come fare contattaci e scopri che imprenditore sei.

Ultime Pubblicazioni

Ce l’hai il tuo personal brand online? E riesci a fare carriera grazie a questo?

Oggigiorno il personal brand è un must, ma un conto è averlo, un conto è che funzioni per lo scopo che ci siamo proposti: cercare/cambiare lavoro.


Sapersi vendere consiste nel sapere cosa si ha da offrire e saperlo comunicare. Senza mentire però!

Il mercato del lavoro è un mercato come tanti altri, con i suoi pro e i suoi contro. Una certa etica però dovrebbe sempre prevalere, a partire da noi.


Estate tempo di libri…

Un libro è il compagno che non deve mancare nelle tue mancanze, per divertirti, riflettere, ispirarti...


Avere successo nel lavoro: una lunga strada per arrivarci e tanta energia per mantenerlo

Il lavoro è collegato spesso al successo nella vita. Ne può essere una determinante. Come raggiungere il successo e soprattutto come mantenerlo?


Il lavoro dei sogni? Istruzioni "alternative" per cercarlo e riconoscerlo!

Il lavoro dei sogni? Istruzioni "alternative" per cercarlo e riconoscerlo!

Questo sito utilizza cookies per una migliore esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più o vuoi cambiare le impostazioni del tuo browser, visita la nostra Privacy Policy
Accetto